• Tredicesime già impegnate per tasse, rate, bollette

    C’era un tempo in cui si attendeva la tredicesima per fare i regali di Natale, era la festa del consumismo, è vero, ma si facevano felici i bambini, i familiari, amici e parenti. Sembra una favola d’altri tempi, oggi non è più così in tanti casi: il 34% degli italiani, infatti, uno su tre, aspetta la tredicesima per risolvere delle situazioni che non si sa bene come affrontare; la tredicesima, per un terzo degli italiani, è già destinata al pagamento di cose arretrate, le bollette scadute, il pagamento delle tasse, il mutuo della casa, rate di finanziamenti eccetera. Per i regali di Natale resta ben poco. CONTINUA

    Published by:
  • Dieta Detox

    La dieta Detox non è una mirata specifica dieta, bensì un regime alimentare indicato per la disintossicazione dell’organismo. Coloro che seguono diete detox lo fanno allo scopo di espellere tutti i fattori negativi contenuti nel nostro organismo. CONTINUA

    Published by:
  • Le migliori app di sport

    Siete degli appassionati di calcio o di sport in generale? Al giorno d’oggi lo smartphone torna estremamente utile per supportare la vostra passione ovunque voi vi troviate. Infatti, sono state realizzate numerose applicazioni che permettono di non perdersi nemmeno un risultato piuttosto che una notizia in merito alla vostra disciplina preferita. CONTINUA

    Published by:
  • Dalla Liberty bell alle moderne app: l’evoluzione delle slot

    Nella gamma degli intrattenimenti più amati dagli appassionati di casinò ci sono senz’altro le slot machine. Questo gioco ha radici piuttosto antiche e si deve all’inventore di origini tedesche Charles Fey che, approdato negli Stati Uniti poco più che ventenne, diede alla luce questa ingegnosa macchina mangiasoldi da lui stesso rinominata Liberty Bell, in onore della celebre campana della libertà associata alla rivoluzione americana e alla Dichiarazione d’indipendenza, oggi conservata nel Liberty Bell Center di Philadelphia. Questo primo prototipo di slot aveva tre bobine con 5 simboli: i cuori, le spade, i diamanti, i ferri di cavallo e per l’appunto la Liberty Bell il cui allineamento portava un rumore che simulava il suono delle campane e la vincita del jackpot che veniva erogato automaticamente dall’ingegnoso apparecchio meccanico. Fu questa la prima macchinetta a operare senza l’aiuto esterno di inservienti. CONTINUA

    Published by:
  • Le qualità da sviluppare per diventare un Customer Experience Specialist

    Ogni uomo d’affari che ambisce al successo, indipendentemente dalla sua nicchia di mercato, dovrebbe ambire a migliorare le sue conoscenze come Customer Experience Specialist. Ci si deve ricordare che le necessità dei clienti tendono a cambiare nel tempo, e che un business man di successo è colui che rimane vigile e abile nell’adattarsi ai cambiamenti. Per chi lavora nel commercio sarà molto più facile dare un’esperienza soddisfacente a ogni cliente in proporzione al tempo che impiegherà ad approfondire i segreti del Customer Experience Specialist. CONTINUA

    Published by: