Cosa valutare per l’acquisto di una smart tv?

Comment

Tecnologia

Se il tuo caro vecchio televisore a tubo catodico ti ha abbandonato dopo anni di onorata carriera, è giunto il momento di comprare una nuova tv. La cosa migliore è acquistare una smart tv, che offre una serie di funzioni e di vantaggi legati al mondo di Internet grazie ai quali è possibile accedere ai contenuti multimediali e servizi online come Netflix, Youtube, ecc. Ormai quasi tutte le tv moderne sono smart, ma presentano caratteristiche diverse: alcune sono dotate di un browser web per la navigazione, altre hanno piattaforme specifiche per il web ed altre ancora sono dotate del supporto Wi-Fi. Scopriamo quale smart tv comprare in base alle proprie esigenze e necessità.

Schermo di una smart tv: dimensioni e risoluzione

Generalmente maggiori sono le dimensioni di una smart tv e migliore è l’esperienza audiovisiva, che proietta completamente lo spettatore nello schermo. Per quanto bella e affascinante sia una tv gigantesca nel proprio salotto, bisogna anche considerare lo spazio a disposizione sia per la sua collocazione sia per una visione ottimale. Se lo schermo è troppo grande rispetto alla distanza di visione l’immagine risulta “pixelizzata”, cioè alcuni dettagli appaiono poco definiti. Se invece lo schermo è troppo piccolo rispetto alla distanza di visione alcuni dettagli non vengono percepiti correttamente con un decadimento della qualità delle immagini. Se la distanza da cui guardi la tv è compresa tra 1,5 e 2 metri tieni presente le seguenti dimensioni: 19’’ per la tv HD, 26’’ per la tv FULL HD e 40’’ pollici per la tv Ultra HD. Se la distanza di visione è maggiore scegli modelli più grandi.

Per quanto riguarda la risoluzione tutti i modelli in commercio hanno una risoluzione HD, ma per godere al massimo dei contenuti multimediali e per garantirsi una qualità visiva perfetta consiglio di optare per una tv FULL HD (1920 x 1080 pixel). La migliore definizione possibile è la risoluzione in 4K, che è anche la più costosa. Questa tecnologia però si sta diffondendo sempre di più sul mercato di massa, quindi ti consiglio di tenere le antenne dritte sulle tv in offerta per portarti a casa un bel gioiellino ad un prezzo vantaggioso.

Connessioni della smart tv: come orientarsi?

Per godere appieno delle potenzialità di una smart tv bisogna considerare attentamente le connessioni disponibili, che permettono di sfruttare servizi vari come il gaming online, l’home theatre, lettori Blu-ray ecc. Naturalmente non possono mancare le prese HDMI che dovrebbero essere almeno 3 per offrire una certa flessibilità. Se intendi collegare alla smart tv diversi decoder, hard disk e set top-box accertati che ci sia un numero elevato anche di ingressi USB.

È importante anche la presenza di una presa Ethernet per la connessione a Internet, preferita da alcuni utenti perché assicura una maggiore velocità e stabilità rispetto al Wi-Fi. Le smart tv di regola dovrebbero avere un Wi-Fi integrato ed i modelli più evoluti sono dotati anche di Bluetooth.

Le varie tipologie di pannelli delle smart tv

Un altro aspetto molto importante è la tipologia di pannelli delle smart tv, che possono incidere notevolmente sulla qualità della visione. I più diffusi sono i pannelli LCD LED, una tecnologia che assicura un ottimo mix tra resa dei colori, risparmio energetico e spessore ridotto dello schermo. Letv OLED sono modelli più avanzati che non utilizzano fonti di luce esterne per l’illuminazione dello schermo, quindi riducono notevolmente il consumo energetico e garantiscono neri più profondi. Un’altra tipologia da considerare è lo schermo curvo, un pannello suggestivo ma anche piuttosto controverso. I televisori curvi assicurano un maggior coinvolgimento ma solo se lo spettatore è posizionato al centro, in quanto ai lati la visibilità è molto limitata. Per godere appieno dei vantaggi di una tv curva bisogna acquistare un modello di almeno 50’’ che richiede un salone molto ampio, quindi è una scelta da ponderare attentamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *