Dieta Detox

Comment

Euromed Salute

La dieta Detox non è una mirata specifica dieta, bensì un regime alimentare indicato per la disintossicazione dell’organismo. Coloro che seguono diete detox lo fanno allo scopo di espellere tutti i fattori negativi contenuti nel nostro organismo.

Che cosa è la dieta Detox

Dunque essa è una dieta depurativa, che migliora la salute aiutando a perdere peso, eliminandola ritenzione idrica. Essa poi previene alcune malattie come quelle croniche e degenerative e nutre la pelle, i capelli e le unghie. Seguire la detox significa favorire la digestione ed il transito intestinale e aumentare le difese. In più combatte la caduta dei capelli, le allergie, l’astenia influendo anche sul sistema nervoso e sulla energia e vitalità che non devono mai mancare.

Come fare la Dieta Detox

Effettuare correttamente una dieta detox comporta preparare il nostro organismo prima di intraprendere la dieta vera e propria. Questa fase è costituita prettamente dall’abolizione di tutti gli alimenti e le bevande che ci rendono veramente dipendenti. Alcuni esempi sono

Gli Alcolici
Il Caffè insieme a tutte le altre bevande piene di stimolanti
Gli zuccheri aggiunti quali il saccarosio e il fruttosio contenuti tanto nei cibi confezionati o nelle ricette, tanto a livello discrezionale
Il sale aggiunto alias cloruro di sodio, presente nei cibi confezionati o nella alimentazione quotidiana, nonchè a livello discrezionale
Il glutine che essendo una proteina è possibile trovarla nei cereali in particolare sorgo, orzo, frumento, avena, farro, spelta, e segale
Il latte e tutti i suoi derivati
Ogni tipo di dolcificante sintetico
I grassi saturi e idrogenati presenti in alimenti quotidiani quali burro, grasso animale, margarine e oli bifrazionati. Ma anccje altri cibi che per quanto saporiti sono dannosi alla linea come i tanto squisiti cibi dei fast food e tutti gli alimenti confezionati.
Infine è bene riguardarsi anche dall’assunzione di integratori alimentari e farmaci non necessari.

Quali sono le caratteristiche della dieta detox

Volendo fare un esempio di dieta detox, a colazione è consigliato di assumere circa il 50% in frutta tipo le mele o le pere, le arance, o ancora banane e frutti di bosco, fragole, melone, anguria. Magari mista a verdura quali carote, sedano, rape, pomodori, zenzero. Oltra a ciò, in aggiunta ci vuole circa il 50% di cereali senza glutine qualimiglio, mais, riso o loro derivati come crackers, biscotti, gallette; ma anche frutta secca tipo mandorle, noci, nocciole accompagnati da bevande come il tè bianco ed il latte vegetale.
Per gli spuntini invece sono consigliate sempre frutta, verdura e frutta sgusciata. In alternativa si concede l’uso di burro di noccioline, di speciali salse come l’hummus o il guacamole, e snack a base di cereali senza glutine.

Il pranzo e la cena sono similari, si possono cioè assumere gli stessi alimenti e la razione giornaliera per pasto va così divisa: circail 60-80% di verdure accompagnate da il 20-40% di legumi o cereali e tuberi cioè ceci, fagioli, fave, lenticchie, piselli, lupini amaranto, riso, quinoa, miglio, mais, teff e patate dolci. Volendo si possono anche assumere limitate porzioni di pesce al vapore. Per insaporire possono essere usati olio extravergine di oliva, avocado, succo di limone, hummus, guacamole, e sesamo, chia, papavero, canapa, girasole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *