Amazon Echo: che cos’è e come funziona

Comment

Tecnologia
amazon-echo (002)

Dispositivi intelligenti, assistenti vocali, domotica: la tecnologia “smart” è ormai una realtà non solo per gli appassionati ma anche per un numero sempre maggiore di persone che hanno deciso di sfruttare le potenzialità di queste nuove tecnologie nella vita quotidiana.

Tra questi, Amazon Echo è senza dubbio uno di quelli che sta riscuotendo il maggiore successo: in poco tempo, il dispositivo del colosso ecommerce è infatti entrato sempre di più nelle case degli italiani, tanto da essere uno dei più desiderati e venduti, oltre che una tra le idee regalo tecnologiche più gettonate in assoluto.

Vediamo nel dettaglio che cos’è, come funziona e quali sono le moltissime funzionalità di Amazon Echo.

Amazon Echo: che cos’è?

Amazon Echo originale è un altoparlante intelligente ad attivazione vocale con connettività Bluetooth e Wi-Fi. Dal 2014 è stato affiancato da un sempre maggiore numero di dispositivi della famiglia Echo, tutti incentrati sull’assistente vocale Alexa, molto simile a Siri, Cortana e Google Assistant.

Ma chi è (o meglio, che cos’è) nello specifico Alexa, che sentiamo nominare sempre più spesso? Alexa altro non è che la parola chiave per attivare Amazon Echo: si tratta di un vero e proprio assistente vocale digitale che sarà lieto di eseguire qualsiasi comando, dall’impostazione di un allarme alla ricerca sul web per rispondere alle tue domande o far partire le tue canzoni preferite.

Una delle caratteristiche più importanti e innovative di Echo è la sua capacità di “imparare” per rispondere in modo sempre più preciso alle richieste. Il dispositivo è in grado di adattarsi ai pattern linguistici, ai vocaboli utilizzati e a qualsiasi altra caratteristica o preferenza dell’utente. Amazon aggiorna costantemente il modo in cui Alexa ascolta e risponde e alla fine fornirà un’interfaccia con risposte sempre migliori e più naturali.

Come funziona Amazon Echo

Echo è sempre acceso e connesso al Wi-Fi della rete domestica, in modo da poter accedere ai servizi cloud, con il Bluetooth che permette di trasmettere musica in streaming da dispositivi mobili.

Utilizzare Echo è semplicissimo: innanzitutto, è necessario scaricare e installare l’App Alexa (disponibile su smartphone e tablet sia per iOS che per Android) sul dispositivo da cui si intende controllarlo.

A questo punto, attiva Echo per iniziare la configurazione: una volta terminata, l’ultimo passo prima di poter iniziare a interpellare Alexa è quello di collegare Echo alla tua rete wi-fi seguendo le istruzioni nell’app.

Alexa può gestire timer e allarmi multipli, supporto IFTTT, integrazione con Google Calendar, ascoltare audiolibri Audible oppure ancora riordinare gli elementi Prime. Può addirittura ordinare i tuoi piatti da asporto preferiti da servizi come Just Eat!

Alcune di queste funzionalità sono integrate, mentre per altre le relative “abilità” devono essere prima attivate nell’app Alexa. Le abilità sono come le applicazioni create dagli sviluppatori e possono aiutarti a controllare i prodotti per la casa intelligente come quelli di Philips Hue, LIFX e WEMO.

Modelli principali

Oltre a quello principale, Amazon Echo è disponibile in diversi modelli, ognuno con caratteristiche specifiche: scopriamo quali sono i principali e cosa li rende unici.

Echo Dot

Giunto alla terza generazione, il Dot ha un altoparlante più potente (fino al 70% in più della seconda generazione) e lo stesso design tipico di tutta la famiglia Echo. Echo Dot utilizza Alexa Voice Service per fornire agli utenti tutto, dalla riproduzione di musica alle ultime notizie, e anche il controllo dei dispositivi domestici intelligenti (se compatibili). Alexa è anche in grado da capire a quale Echo sei più vicino (se ne hai più di uno) e rispondere solo da quell’altoparlante.

L’Echo Dot ha anche il Bluetooth che ti permette di ascoltare la musica in streaming dal tuo telefono, o di collegarlo a un altoparlante Bluetooth dotato di funzionalità Alexa. Permette inoltre di riprodurre musica da servizi come Spotify e Prime Music senza bisogno di un computer o smartphone.

Echo Studio

Modello di fascia alta progettato per coloro che desiderano la migliore qualità del suono per l’ascolto della musica. Si tratta di una versione più grande dell’Echo standard dotato di uno speciale slot nella parte inferiore per migliorare i bassi. Il suono a 360 gradi è ideale per colonne sonore TV / film e musica ed è progettato per funzionare con i Fire TV 4K che possono trasmettere in streaming audio Dolby Atmos-encoded ad un Echo Studio (o una coppia di Echo Studios). E’ inoltre dotato di un hub Zigbee integrato.

Echo Show

Uno dei dispositivi più completi della gamma. Dotato di uno schermo touch screen da 5,5 pollici, è caratterizzato da un design minimale e compatto che lo rende ideale per essere posizionato in qualsiasi ambiente della casa. Tra le moltissime funzionalità, Echo Show permette di guardare video su YouTube, monitorare telecamere di sicurezza intelligenti, baby monitor e videocitofoni, leggere liste della spesa e delle cose da fare, oltre alla possibilità di fare video chat con altre persone che hanno un dispositivo Amazon Echo o un’applicazione Alexa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *