Category Archives: Salute

Salute e benessere a 360 gradi. Alimentazione corretta e sport, dieta per dimagrire e tanto altro per vivere una vita serena e felice.

Cannabis light: differenza tra THC e CBD

La cannabis, quella legale detta anche light, e quella che invece è uno stupefacente a tutti gli effetti, e che è illegale in Italia, spicca per essere una pianta caratterizzata da tanti componenti, e tra questi il THC ed il CBD  che sono due tra i più importanti. In particolare, nell’identificazione tra cannabis legale e marijuana illegale, è proprio il THC a fare la differenza in base alla concentrazione che è presente nell’erba. Ma cosa è il THC? Ed il CBD? Al riguardo c’è da dire che THC e CBD rientrano per la canapa light, e per l’erba ‘normale’, nella classe dei cosiddetti cannabinoidi che complessivamente sono oltre 60 quelli presenti. CONTINUA

Published by:

Tosse e bambini: ecco cosa fare

La tosse può essere un disturbo veramente fastidioso. Molto di più lo è per i più piccoli anche se perfino per i grandi rappresenta un contrattempo di non poco conto. Basta pensare soltanto a quanti disagi arreca durante la giornata e quanto possa risultare intollerabile quando tormenta anche di notte. Spesso si è portati ad utilizzare subito dei farmaci, in realtà si deve essere consapevoli anche del fatto che esistono rimedi di carattere naturale che sono nella maggior parte delle ipotesi in grado di attenuare questo sintomo, in attesa di una sua risoluzione spontanea. Invece in alcune ipotesi i farmaci sono indispensabili. Ma come poter distinguere? CONTINUA

Published by:

La pulizia dei denti è sempre fondamentale: ecco perché

Pensare alla salute della propria bocca non vuol dire solo lavarsi i denti con regolarità: la placca batterica, infatti, tende a depositarsi in punti in cui non è possibile arrivare con lo spazzolino o con il filo. Proprio per questo motivo è essenziale sottoporsi, almeno una volta all’anno, a una pulizia dei denti meticolosa e approfondita, per evitare che la placca dia origine a gengiviti che, se non curate, a loro volta si possono trasformare in una pericolosa e fastidiosa malattia parodontale. La parola d’ordine, dunque, è prevenzione: sono sufficienti pochi e semplici accorgimenti per scongiurare situazioni critiche e dolori fastidiosi. CONTINUA

Published by:

Come si cura un ascesso gengivale

Dover fare i conti con un ascesso gengivale non è, purtroppo, un evento poco frequente: ecco consiste in un accumulo di pus nelle gengive. Il pus, che è costituito da globuli bianchi, da plasma, da detriti cellulari e da batteri, è sempre fonte di dolori molto forti; l’ascesso nella maggior parte delle circostanze è provocato da un’infezione di natura batterica, che a sua volta può essere determinata da un processo cariogeno che è andato troppo in profondità, da un dente rotto o da un dente scheggiato. Vi sono, per altro, diversi fattori di rischio a cui è necessario prestare attenzione: il fumo e le malattie da reflusso gastroesofageo, per esempio, ma anche il diabete, le alterazioni del sistema immunitario e le terapie a lungo termine che prevedono l’assunzione di farmaci corticosteroidei. CONTINUA

Published by: