Corso per parlare in pubblico: perché è utile

Comment

Guide
Corso per parlare in pubblico

Un corso per parlare in pubblico che sia veramente ottimo deve rispecchiare alcune condizioni fondamentali, per permetterti di superare inutili preoccupazioni e rivolgerti ad una platea con una certa sicurezza. Ci sono alcune tecniche particolari da rispettare che riguardano sia la preparazione del discorso che l’affrontare direttamente il pubblico. Se usufruisci di un corso per parlare in pubblico, avrai la possibilità di capire come strutturare il discorso che devi pronunciare e allo stesso tempo comprenderai l’atteggiamento più adeguato con il quale devi porti nei confronti degli altri. Ma andiamo più nei dettagli e vediamo quali regole potresti seguire.

La preparazione del discorso

Su Agostiniriccardo.com puoi trovare tanti consigli che ti aiutano a parlare in pubblico con una certa sicurezza. Ricordati che tutto deve partire da una preparazione ottimale del discorso che intendi pronunciare. Il discorso deve essere strutturato in maniera logica, in modo da tenere desta sempre l’attenzione del pubblico e in maniera da risultare chiari e comprensibili.

Fai in modo che il tuo discorso sia organizzato almeno in tre parti: l’introduzione, il corpo centrale su cui concentrare i punti più importanti e la conclusione, attraverso la quale puoi tirare le somme di ciò che hai detto.

Naturalmente dedica una fase della preparazione anche a fare la prova della pronuncia del discorso. Potresti provare il discorso davanti ad un piccolo pubblico oppure, in alternativa, puoi provare di fronte allo specchio.

In questo modo potrai verificare eventuali inadeguatezze ed eventualmente provvedere alla loro correzione.

L’atteggiamento da tenere

Quando pronunci il discorso, cerca di tenere in considerazione sempre il momento presente. Ti consigliamo di riflettere con attenzione. Non preoccuparti se fai delle pause in cui ci siano dei momenti di silenzio. Anche il silenzio potrebbe essere un ottimo tuo alleato, per attirare maggiormente l’attenzione del pubblico.

I momenti di silenzio non devono costituire un motivo di timidezza. Per esempio un trucco che ti consigliamo è quello di concentrarti su una persona in particolare. Questa tecnica ti potrà aiutare a sentirti più a tuo agio, perché ti darà l’impressione di rivolgerti semplicemente ad un unico soggetto, quindi il tutto contribuirà a creare un’atmosfera “più intima”.

Allo stesso tempo cerca di non fare supposizioni. Anche se il pubblico non sorride o annuisce, questo non significa che non sta apprezzando il tuo discorso. La mancanza di gesti da parte del pubblico non deve farti precipitare in un atteggiamento pessimistico che potrebbe metterti in difficoltà.

Il coinvolgimento del pubblico

Molta importanza ha nel pronunciare un discorso cercare di coinvolgere il più possibile il pubblico. La tua bravura si dimostra anche nella capacità di emozionare, di rendere partecipe chi sta ascoltando.

A questo proposito ci sono delle tecniche che dovresti conoscere e che ti potranno suggerire anche i migliori corsi per parlare in pubblico. Innanzitutto cerca di non affrontare troppe questioni in contemporanea, perché resteresti nella difficoltà dando l’impressione di allontanarti troppo dal tema centrale.

Puoi provare a guardare il pubblico direttamente negli occhi. Questo atteggiamento crea un’atmosfera coinvolgente, destando di più l’attenzione, e inoltre trasmetterai una sensazione di fiducia e di contatto diretto che sa creare la giusta atmosfera in sala.

Un’altra tecnica potrebbe essere quella di usare lo storytelling, per rendere le tue parole più in grado di suscitare emozioni. Racconta un’esperienza, un aneddoto personale, un qualcosa che possa stimolare anche la riflessione. Di solito la narrazione di una storia contribuisce notevolmente a rendere le parole più efficaci.

La tecnica dello storytelling è particolarmente usata dai più abili oratori, perché è stato dimostrato come essa sia in grado di coinvolgere il pubblico dal punto di vista emotivo, risultando più convincenti e più abili nel trasmettere un messaggio in particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *